Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Facebook Instagram

WHATSAPP +39 370 3650162

EMAIL info@regalasalute.it

 

Conosci le piante antinquinamento

CONOSCERE IL NEMICO

Il ragno rosso.

Tra i parassiti più difficili da vedere ed anche la debellare c’è sicuramente il ragno rosso, appartenente alla famiglia degli acari è piccolissimo e quasi invisibile a occhio nudo. E’ difficile da vedere anche perché sfrutta la pagina inferiore delle foglie corrodendo e lacerandone il tessuto. Quando l’ attacco inizia a diffondersi si possono notare finissime ragnatele sulla pagina inferiore delle foglie e all’attaccatura del picciolo e del ramo. Il danno è visibile sulla pagina superiore delle foglie che perdono il pigmento verde e diventano giallo-opache. La temperatura caldo-secca è un fattore fondamentale per lo sviluppo del ragno rosso, infatti le foglie prima si arricciano, poi diventano marroni fino al blocco vegetativo. Se non debellato può portare anche la morte della pianta. Ci sono ottimi acaricidi naturali in commercio per debellarlo, accorgimento importante da seguire è quello di bagnare abbondantemente la pagina inferiore della foglia, altrimenti se bagnata solo la pagina superiore il trattamento può risultare debole.