Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Facebook Instagram

WHATSAPP +39 370 3650162

EMAIL info@regalasalute.it

 

Agenti inquinanti

DOVE SI TROVANO E COSA CAUSANO I PRINCIPALI AGENTI INQUINANTI.

Un piccolo vademecum tratto dal Ministero della Salute.

AMMONIACA: si possono trovare nei prodotti per la pulizia per la casa, tinture, vernici e refrigeratori, può essere irritante delle mucose e vie respiratorie.

TOLUENE: presente nelle vernici, prodotti per la cura del legno, smalti per le unghie, può avere effetti dannosi contro il sistema nervoso, reni e fegato.

Formaldeide: si può trovare negli arredi, smalti, disinfettanti, tessuti e abbigliamento. Molto dannoso, in alcuni casi anche cancerogeno.

Onde elettromagnetiche: prodotte da apparecchiature elettriche in funzione come televisori, cellulari, computer, possono provocare mal di testa, stanchezza disturbi dell’ attenzione.

Benzene: è un costituente naturale del petrolio, presente nei carburanti, nei pesticidi, deodoranti, pneumatici, colle adesivi, cere il legno, in alcuni casi può essere anche cancerogena per il sangue (leucemie).

Monossido di carbonio: sprigionato da stufe a legna, caminetti, scaldabagni, fumo di sigarette, causa di malattie cardiovascolari.

Tricloroetilene: presente nella biancheria della casa, può risultare molto irritante fino a molto nociva.

Xilene: derivato dal petrolio, è presente nelle stampe delle fotocopiatrici, nelle gomme, nel confezionamento degli alimenti, nei pesticidi e nei diluenti per l’acciaio, può risultare anche molto tossico.