Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Facebook Instagram

WHATSAPP +39 370 3650162

EMAIL info@regalasalute.it

 

Biofilia e salute pubblica

Gli ospedali e le piante

I miglioramenti che possono dare le piante in strutture sanitarie

 Uno studio svolto dall’Università del Kansas, e pubblicato dalla rivista Hort Technology, dimostra che portare in dono una pianta oppure dei fiori a coloro che sono ricoverati in ospedali, riduce i tempi di guarigione post operatoria.

Confrontando circa 90 cartelle cliniche di pazienti curatI in camere adornate di piante e fiori con quelle di malati che stavano in stanze spoglie, è stato riscontrato che i primi assumono meno antidolorifici, hanno migliore regolarizzazione di pressione arteriosa e pulsazioni cardiache, riferiscono livelli di ansia più bassa, oltre che percepire una sensazione di maggior accettazione rispetto all’ambiente ospedaliero.

Nello specifico la presenza di piante in vaso sembra avere maggiori effetti, poiché i pazienti sono stimolati ad osservarle e a prendersene cura.

Tra queste piante in vaso chiaramente quelle antinquinamento sono le più efficaci, infatti riescono ad ad assorbire gli agenti inquinanti presenti negli ambienti ospedalieri, e quindi contribuiscono anche al miglioramento dell’aria.