Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Facebook Instagram

WHATSAPP +39 370 3650162

EMAIL info@regalasalute.it

 

Biofilia e salute pubblica

I benefici delle piante nei confronti dei bambini

Molte ricerche confermano i molteplici effetti positivi soprattutto sui più piccoli

In ambienti interni la presenza di piante ha effetti positivi sul benessere e sulle prestazioni cognitive degli adulti. Molto spesso basta infatti una sola pianta su uno scaffale o su una scrivania per unire positivamente produttività e benessere.

Quando siamo in assenza di una finestra o in presenza di una vista non naturale, le piante sono una efficace fonte di allontanamento della realtà lavorativa con effetti positivi su tutti coloro che stanno vivendo quell’ambiente.

Impiegati e lavoratori dicono di sentirsi più attenti e creativi se intorno a loro sono posizionate piante. Naturalmente anche per i bambini la presenza di piante ha un effetto salutare, secondo diversi studi l’ importanza di piante in strutture è paragonabile a quello di banchi e sedie.

Oltre a rendere l’ ambiente più bello attraverso le piante possiamo definire lo spazio, e ottenere cosi un aumento generale dell’apprendimento del bambino, con interazioni positive, comportamenti più cooperativi, intensificando le interazioni tra bambini e con i docenti.

Il verde in ambienti indoor è fondamentale anche per sviluppare nei bambini quello che viene chiamato sentimento di casa, cioè la capacità di sviluppare sentimenti positivi  verso ambienti diversi dalla propria abitazione.