Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Facebook Instagram

WHATSAPP +39 370 3650162

EMAIL info@regalasalute.it

 

Conosci le piante antinquinamento

Pachira acquatica

Caratteristiche e tecnica colturale

Descrizione

La Pachira è una pianta molto elegante e ornamentale, apprezzata per il fogliame e il caratteristico fusto. E’ una pianta sempreverde adatta ad una coltivazione in appartamento, dal portamento eretto, dotata di fusti multipli intrecciati tra loro a formare un unico e particolare tronco. La parte aerea è costituita da grandi foglie palmate verde chiaro lucido, lunghe fino a 40 cm. Piante adulte in estate producono fiori bianchi profumati, con ciuffi di stami in evidenza.

Cura

Pianta non troppo esigente, predilige piena luce, ma può vivere anche a mezz’ombra. La temperatura ottimale è sui 18/22° C, mentre la concimazione è da effettuarsi ogni due settimane con un concime liquido per piante verdi. Il terriccio, per una corretta gestione  deve sempre mantenersi fresco ma non fradicio.

Particolarità

Con inverni miti può essere anche messa a dimora all’esterno, e sfruttarne  così le possibili grandi dimensioni, infatti può diventare anche 25 metri.

Si è dimostrata molto efficace nella rimozione della formaldeide, ossidi di azoto e ammoniaca.