Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Facebook Instagram

WHATSAPP +39 370 3650162

EMAIL info@regalasalute.it

 

Conosci le piante antinquinamento

QUANTO VIVONO LE PIANTE ANTINQUINAMENTO.

Anche se ben gestite possiedono il loro ciclo biologico.

Ogni pianta ha una sorta di orologio incorporato che determina quanto tempo vivrà, si può parlare di alcuni giorni fino ad alcuni decenni. Anche se ben gestita difficilmente una pianta potrà vivere di più, però se gestita male sicuramente vivrà di meno, infatti non potete aspettarvi una durata di vita normale se voi non siete in grado di fornire ambiente e condizioni per crescere in buona salute. Il crisantemo per esempio, non tutti sanno che appartiene alle piante antinquinamento possono essere gestiti in vaso, ma se piantato fuori nel giardino il risultato sarà diverso, anche le kalanchoe e la stella di natale una volta fiorite cresceranno lo stesso e i fiori ricompariranno l’anno successivo. Il ficus robusta può vivere per oltre 20 anni, le dracene mediamente 10 anni, mentre il nephrolepsis vive 5-6 anni. La dieffenbachia e lasparagus possono vivere anche per diversi anni, magari cambiando il loro aspetto tradizionale, per esempio possono perdere le foglie e rimanere solo con lo stelo. Il philodendro e il banano hanno bisogno di ambienti molto più grandi rispetto alle abitazioni per poter crescere anche 8-10 anni.  Il segreto, se cosi si può chiamare è sempre quello di ricreare le condizioni ottimali, ed insieme ad una corretta gestione è possibile farle vivere in salute, anche se non possiamo aspettare che crescano per un tempo illimitato.